Per utilizzare Taskomat™ al meglio è necessario impostare il proprio obiettivo di fatturato annuale. Questo perché ogni dato finanziario e di performance che trovi in Taskomat™ è da rapportare a quello che è il tuo obiettivo di fatturato.

In prima istanza, quando imposti il tuo obiettivo di fatturato e le tue abitudini di lavoro permetti all'algoritmo di Taskomat™ di derivare la tua tariffa di riferimento, ovvero il prezzo orario al di sotto del quale è meglio non scendere se vuoi raggiungere il tuo obiettivo di fatturato.

Puoi effettuare quest'operazione direttamente in onboarding, così da familiarizzare da subito con questi concetti. Ma se, mannaggia a te, l'hai saltato per troppa fretta, puoi comunque riparare a quest'errore ignominioso impostando l'obiettivo di fatturato nel tuo profilo personale.

Certo, puoi utilizzare Taskomat anche senza impostare alcun obiettivo di fatturato. Così come puoi utilizzare una Ferrari per andare ai 40 km/h. La scelta è tua: il nostro consiglio è quello di impostare SEMPRE un obiettivo di fatturato annuale.

Impostare l'obiettivo di fatturato

Per impostare il tuo obiettivo di fatturato, clicca sul tuo badge in basso a sinistra e accedi al tuo profilo personale. Seleziona poi la tab Configurazione Taskomat.

Nel box di destra, puoi impostare:

Obiettivo finanziario annuale - Quanto vuoi fatturare quest'anno? Scrivi qui il tuo obiettivo di fatturato annuale, ovvero il totale lordo del tuo income, senza contare tasse e spese varie.
Giorni di lavoro settimanali - Quanti giorni lavori a settimana? Imposta il numero abituale dei giorni lavorativi settimanali: tipicamente è 5, ma puoi modificarli in base alle tue abitudini.
Ore di lavoro giornaliere - Quante ore lavori al giorno? Imposta il numero di ore che lavori ogni giorno, o meglio: il numero di ore che vorresti lavorare ogni giorno. Se lavori 12 ore al giorno probabilmente qualcosa non va bene. Meglio non andare oltre le 8.
Giorni di ferie in un anno - Quanti giorni completamente off vuoi prenderti? Imposta il numero di giorni in cui non vuoi sentire parlare di lavoro nemmeno da 20 km di distanza.

Dopo aver impostato questi 4 parametri, Taskomat™ deriverà la tua tariffa di riferimento, ovvero il prezzo orario al di sotto del quale è meglio non scendere se vuoi raggiungere il tuo obiettivo di fatturato. Prova a modulare questi 4 parametri fino ad arrivare ad un setup ottimale.

.

➔ Se vuoi iniziare ad ottenere subito il massimo da Taskomat™, partecipa al prossimo webinar demo oppure prenota una demo call 1to1
È stato utile questo articolo?
Annulla
Grazie!