Se nel Planner il focus sono i task, nel Workflow il focus sono le work unit. Nella sezione Workflow puoi vedere in un colpo d'occhio lo stato del tuo flusso di lavoro: Quali work unit sono da pianificare, quali sono già pianificate, quali sono già in corso e quali invece sono completate.

L’obiettivo di questa sezione è portare avanti le work unit verso destra.

Nonostante il workflow sia simile ad un kanban non è possibile fare drag and drop direttamente sulle work unit per portarle allo stato successivo: le work unit avanzeranno da sole quando pianifichiamo, eseguiamo e completiamo i task ad esse associate.

Workflow - Taskomat™

In alto troviamo la barra di navigazione del Workflow che ti permette di filtrare le work unit per progetto e cliente e di crearne una nuova. Al centro troviamo le work unit organizzate per stato.

Per accedere al dettaglio di ogni work unit è sufficiente cliccare sulla work unit stessa. Nel dettaglio sono presenti dati e azioni che puoi approfondire in questo articolo.

.

Work unit non pianificate

La prima colonna è quella delle work unit non pianificate. In questa colonna puoi trovare sia work unit nuove (ovvero completamente vuote), sia work unit con dei task da pianificare. L’azione principale per le work unit con dei task è appunto quella di pianificare i task, mentre per le work unit nuove è quella di creazione task.

Quando una work unit ha già dei task al suo interno compare una freccetta: cliccando la freccetta puoi aprire la lista dei task e puoi anche crearne di nuovi.

Leggi anche:
Come posso creare un task?
Come posso pianificare i task?

.

Work unit pianificate

La seconda colonna è quella delle work unit pianificate, ovvero work unit che hanno già i task in pianificazione. Cliccando la freccetta che trovi su ogni work unit puoi aprire la lista dei task per avere informazioni qualitative sullo stato dei task, sulla data di pianificazione ed inoltre hai sempre a disposizione l’azione per creare nuovi Task.

Quando crei task in una work unit già pianificata verrà creata una nuova card con lo stesso nome nella colonna "Non pianificate", dove ci sarà il nuovo task appena creato. Pianificando il task, le due card si riuniranno nella colonna "Pianificate"

.

Work unit in corso

Nella terza colonna trovi le Work Unit in corso, ovvero quelle con almeno un task iniziato. Cliccando la freccetta trovi la lista task con le informazioni relative ai task, un’icona verde per i task completati e l’azione per crearne di nuovi.

Quando crei task in una work unit in corso, verrà creata una nuova card con lo stesso nome nella colonna "Non pianificate", in cui è presente il nuovo task appena creato. Pianificando il task, le due card si riuniranno nella colonna "In corso"

.

Work unit completate

Nella quarta ed ultima colonna trovi le work unit completate, ovvero le work unit con tutti i task completati. Cliccando sulla X sopra la work unit, puoi nasconderla dal Workflow in modo da non intasare la colonna (ritroverai la work unit dell'archivio del progetto associato).

Cliccando sulla freccetta, trovi la consueta lista dei task con informazioni e l’azione per crearne di nuovi.

Quando crei task in una work unit completata, verrà creata una nuova card con lo stesso nome nella colonna "Non pianificate", in cui è presente il nuovo task appena creato. Pianificando il task, le due card si riuniranno nella colonna "In corso"

.

➔ Se vuoi iniziare ad ottenere subito il massimo da Taskomat™, partecipa al prossimo webinar demo oppure prenota una demo call 1to1
È stato utile questo articolo?
Annulla
Grazie!