Il dettaglio fattura è in realtà un processo di creazione della fattura che inizia dallo stato Bozza e finisce nello stato Pagata. Ora vedremo le diverse peculiarità della fattura e delle azioni disponibili a seconda dello stato in cui si trova

.

Bozza

Quando una fattura è in bozza significa che non è ancora stata emessa: occorre quindi inserire tutte le informazioni utili per poter emettere fattura. Vediamo ora nel dettaglio come inserire le informazioni di fatturazione.

Top Bar
Nella top bar occorre inserire le informazioni generali della fattura. Cliccando sulla matita a destra, puoi editare queste informazioni:
Numero Fattura - puoi modificare il numero progressivo
Anno - puoi modificare l'anno
Data emissione - puoi modificare la data di emissione
Codice univoco - puoi modificare il codice univoco per la fatturazione elettronica (sconsigliato)

Nella top bar sono gestite le azioni disponibili per questo stato della fattura: Modifica (puoi modificare le informazioni generali della fattura), Elimina (puoi eliminare definitivamente la fattura) ed Emetti Fattura (emette la fattura e la fa avanzare allo stato di Pronta).

Box informazioni
Nel box informazioni occorre inserire le informazioni di fatturazione tue e del tuo cliente. Cliccando sulla matita puoi inserire tutte le informazioni richieste (Indirizzo, partita IVA, etc.). Una volta inserite tutte le informazioni necessarie comparirà una label OK sul box.

Inserisci le tue informazioni di fatturazione nel tuo profilo personale e le informazioni del tuo cliente nell'anagrafica clienti: in questo modo non dovrai inserire le informazioni ogni volta che emetti fattura.

Box descrizione
In questo box è possibile inserire una descrizione del lavoro fatturato.

Box descrizione costi
In questo box puoi inserire tutte le voci di costo da mettere in fattura e puoi decidere se rendere esplicito o meno il costo orario. Puoi inserire voci di costo di 3 tipi:

Fatturare direttamente una work unit - è una delle funzionalità più cool di Taskomat™, in quanto ti permette di aggiungere automaticamente in fattura tutte le work unit a cui hai lavorato, correttamente valorizzate in termini di budget
Voci di costo generiche - puoi inserire voci di costo arbitrarie
Voci di costo non imponibili - puoi inserire voci di costo arbitrarie non imponibili (es.: rimborsi)

Box Riepilogo fiscale
In questo box trovi il riepilogo delle tasse applicate all'imponibile, inoltre puoi modificare la tua modalità di fatturazione (regime ordinario, forfettario, gestione separata, imposta di bollo, etc.).

Inserisci la tua configurazione di fatturazione nel tuo profilo personale: in questo modo non dovrai inserire le informazioni ogni volta che emetti fattura. In ogni caso, troverai la possibilità di modificarla in ogni fattura.

Box Istruzioni di pagamento
In questo box dovrai inserire le istruzioni di pagamento e la data. Se inserisci il tuo IBAN nel tuo profilo, non dovrai riscriverlo ogni volta.

Box Altro
In questo box puoi inserire un contenuto testuale extra (es: postille, clausole, specificazioni, etc.)

.

Pronta

Quando clicchi su Emetti fattura nella top bar, la fattura cambia stato e da Bozza passa a Pronta. In questo stato, la fattura è pronta per essere inviata al cliente e caricata su un sistema di intercambio (per chi ha obblighi di fatturazione elettronica).

In questo stato la fattura è definita, se si vuole modificare è presente l'azione Torna in bozza. Vediamo in dettaglio tutte le azioni disponibili:

Torna in bozza - consente di tornare indietro allo stato di bozza e modificare i dati di fatturazione
Download PDF - consente di scaricare una versione PDF della fattura
Download XML - consente di scaricare la versione XML certificata per la fatturazione elettronica
Invia al cliente - consente di inviare una mail al cliente con la fattura in PDF direttamente da Taskomat™
Segna come inviata - consente di segnare la fattura come inviata, se non utilizzi l'azione precedente
Segna come pagata - consente di segnare la fattura come pagata
Elimina - elimina la fattura definitivamente

.

Inviata

Quando clicchi su Invia al cliente o Segna come inviata, la fattura cambia stato e da Pronta passa a Inviata. In questo stato, la fattura è stata recapitata al cliente ed è in attesa di essere pagata.

Vediamo in dettaglio tutte le azioni disponibili:

Torna in bozza - consente di tornare indietro allo stato di bozza e modificare i dati di fatturazione
Download PDF - consente di scaricare una versione PDF della fattura
Download XML - consente di scaricare la versione XML certificata per la fatturazione elettronica
Invia sollecito - consente di inviare una mail di sollecito al cliente direttamente da Taskomat™
Segna come pagata - consente di segnare la fattura come pagata
Elimina - elimina la fattura definitivamente

.

Pagata

Quando clicchi su Segna come pagata, la fattura cambia stato e da Inviata passa a Pagata. In questo stato, la fattura è stata pagata dal cliente e di fatto ha concluso il suo ciclo.

Vediamo in dettaglio tutte le azioni disponibili:

Download PDF - consente di scaricare una versione PDF della fattura
Download XML - consente di scaricare la versione XML certificata per la fatturazione elettronica
Segna come non pagata - consente di segnare la fattura come non pagata e tornare allo stato Inviata
Elimina - elimina la fattura definitivamente

.

➔ Se vuoi iniziare ad ottenere subito il massimo da Taskomat™, partecipa al prossimo webinar demo oppure prenota una demo call 1to1
È stato utile questo articolo?
Annulla
Grazie!